Evento annullato e rinviato causa maltempo

Le previsioni meteorologiche diramate per tutta la settimana corrente e in dettaglio per i giorni 25, 26 e 27 settembre sono pessime e purtroppo, a causa delle norme di sicurezza per il Covid-19, non esistono soluzioni alternative al coperto: per questo ci vediamo costretti ad annullare e rinviare a data da destinarsi il nostro evento “Vendemmiata Romana”.

Come da regolamento, chi ha acquistato il biglietto in prevendita ha diritto a un voucher di pari valore valido per il prossimo evento previsto presso l’Orto Botanico di Roma: “Roma Hortus Vini” in programma per il 17, 18 e 19 giugno 2021 (Clicca qui per il sito dedicato). Anche se non previsto nel regolamento, è possibile richiedere il rimborso del biglietto inviando una email a: organizzazione@lucamaroni.com

Ci scusiamo per il disagio.

Una vendemmia straordinaria nel cuore della Capitale, la prima nella quale i 155 vitigni autoctoni italiani – selezionati da Luca Maroni e piantati nel Vigneto Italia nel febbraio 2018 – produrranno grappoli.

Il Vigneto Italia è un unicum, si tratta del primo Museo Ampelografico italiano che ospita, in un’area dedicata all’interno dell’Orto Botanico di Roma, oltre 150 varietà di cultivar provenienti da tutte le Regioni d’Italia. Il progetto, ideato e voluto da Luca Maroni, è stato realizzato in collaborazione con Museo Orto Botanico – Sapienza Università di Roma in partnership con Vivai Cooperativi Rauscedo.

Un appuntamento ricco di significati:
per noi, per il pubblico romano che potrà godere di tutta la bellezza di una ricercata degustazione di vini in uno dei giardini più belli d’Italia e per tutti i produttori presenti che sono stati selezionati per le loro eccellenti vinificazioni in purezza della stessa tipologia di vitigni autoctoni impiantati nel Vigneto Italia.

In questa prima Vendemmiata Romana, passeremo dall’osservazione del frutto appena raccolto nel nostro Vigneto, alla degustazione delle migliori produzioni italiane che ne derivano.

Si tratterà di una vendemmia “simbolica” (la quantità di grappoli sarà ovviamente esigua) ma sarà senza dubbio un momento di celebrazione della natura, che evoca la rinascita, e un momento di festeggiamento e di gioia che

– all’aria aperta e nel rispetto di tutte le indicazioni sanitarie richieste dal periodo –

potrai condividere con chi ami nel cuore della Città Eterna.

Oltre alla degustazione libera di tutti i vini presenti, incluso nel tuo biglietto di ingresso avrai:

  • Laboratori di degustazione

  • Laboratori d’arte

  • Laboratori per bambini

  • Intrattenimento artistico

  • Degustazioni guidate

  • Visita dell’intero Orto Botanico

In più, “Degustazioni scientifiche”: conversazioni en plain air (a bordo vigna) sulla preziosa e unica biodiversità del Vigneto Italia.

ELENCO ESPOSITORI
(Elenco in costante aggiornamento)

Abbazia Monte Oliveto -Toscana

Biasiotto – Veneto

Cantina Monteci – Veneto

Ca’ Botta – Veneto

Cantine Romagnoli – Emilia Romagna

Capizucchi Winery – Lazio

Casalfarneto – Marche

Casata Mergè – Lazio

Castello di Corbara – Umbria

Castelprile – Prelius – Toscana

Colline San Biagio – Toscana

Donnafugata – Sicilia

Ducato Grazioli – Lazio

Feudo Montoni – Sicilia

Gaffino – Lazio

Gelso della Valchetta – Lazio

Il Poggiarello – Emilia Romagna

Isola Augusta – Friuli V. G.

L’Olivella – Lazio

La Bollina – Piemonte

La Fortezza – Campania

La Guardiense – Janare – Campania

La Madeleine – Umbria

Leone De Castris – Puglia

Pepi Lignana – Fattoria Il Casalone – Toscana

Pierpaolo Pecorari – Friuli V. G.

Poggio Le Volpi – Lazio

Pomario – Umbria

Roberto Sarotto – Piemonte

Santi – Veneto

Tenuta Romana – Toscana

Tenuta Secolo IX – Abruzzo

Tenuta Ulisse – Abruzzo

Terre di Petrara – Campania

Vallepicciola – Toscana

Varvaglione 1921 – Puglia

Villadoria – Piemonte

Vinicio Mita – Lazio

Vino d’Artista – Maurizio Pio Rocchi – Lazio

REGOLAMENTO

Per garantire a te e a tutti gli ospiti il rispetto delle norme di igiene e sicurezza imposte dalla normativa vigente, le degustazioni saranno effettuate con bicchieri di plastica monouso specificamente selezionati per consentirti le migliori condizioni di assaggio.
Adotteremo tutte le misure necessarie a regalarti un’esperienza piacevole, sicura e sostenibile.

Avvertiamo i graditi Ospiti che all’ingresso del Giardino l’Organizzazione rileverà la temperatura corporea con termoscanner: a partire dai 37.5 gradi sarà inibito l’ingresso all’Orto.
All’interno dell’Orto Botanico Espositori e Ospiti hanno l’obbligo di indossare la mascherina.
L’Organizzazione farà ogni sforzo per evitare assembramenti: in tal senso si richiede a ciascuno dei gentili Ospiti la più ampia e gentile collaborazione. In caso di file d’attesa, gli Ospiti sono pregati di attenersi alle norme vigenti e di rispettare 1 mt. di distanziamento.
Una mappa con il percorso della manifestazione sarà distribuita all’ingresso. Per evidenti questioni di sicurezza, si prega il gentile pubblico di seguire scrupolosamente il percorso indicato sulla mappa stessa.
L’Organizzazione doterà la postazione di ciascun espositore di igienizzatori per le mani. Gli Espositori effettueranno l’igienizzazione della propria postazione all’inizio e alla fine di ogni giornata di manifestazione, nonché durante la mezz’ora di intervallo fra una fascia oraria e la successiva.
Ove previste, le sedie per il pubblico saranno disposte in linea con le necessità di distanziamento richieste (almeno 1 mt. di distanza): si pregano gli Ospiti di non modificarne in alcun modo la collocazione.

Leggi il regolamento completo sul sito dell’Orto Botanico di Roma a questi link: Regolamento COVID19 Orto Botanico e Regolamento Visitatori Orto Botanico

Per aiutarci ad accoglierti al meglio, ti chiediamo di acquistare il tuo biglietto in prevendita online indicando il giorno e la fascia oraria da te scelti.

In caso di annullamento dell’evento per cause di forza maggiore e/o per motivi indipendenti dalla volontà dell’Organizzatore che comportino l’impossibilità della prestazione o anche solo l’eccessiva onerosità sopravvenuta (a titolo esemplificativo ma non esaustivo: condizioni climatiche avverse, neve, nubifragi, disposizioni di autorità, ragioni di ordine pubblico, sicurezza, sanitarie determinate da Covid 19 o da altre motivazioni sanitarie, anche di natura contenitiva, etc) al titolare del biglietto verrà riconosciuto un voucher del medesimo importo da utilizzare per partecipare al successivo evento presso l’Orto Botanico organizzato dalla Sens srl. Il voucher avrà validità massima di 12 mesi dalla emissione. In caso di annullamento solo di una o alcune delle più date previste, la Organizzazione comunicherà al cliente se e in quale altra data potrà usufruire del biglietto. Solo qualora non fosse possibile consentire l’ingresso in altra data per ragioni di sicurezza, sanità, ordine pubblico o altra normativa cogente, sarà riconosciuto un voucher alle medesime condizioni previste nel caso di annullamento. L’annullamento dell’evento o di una o più date è a totale discrezione dell’organizzazione, ed è escluso il rimborso. La sospensione della manifestazione durante il suo svolgimento, con o senza ripresa delle attività, non comporta alcun diritto a voucher, rimborso e/o al risarcimento del danno.

ACCREDITI OPERATORI & STAMPA

Per tutti gli operatori l’ingresso ai nostri eventi è gratuito.

Per l’accredito STAMPA clicca qui Per l’accredito OPERATORI clicca qui

Iscriviti ora alla newsletter:

  • Ti informeremo su tutti gli interessanti appuntamenti che ogni anno Sens Eventi e I Migliori Vini Italiani organizzano a Roma
  • Ti offriremo eventuali sconti e vantaggi riservati a te
  • Ti invieremo solamente comunicazioni riguardo agli eventi in programma. Lo spam non è nel nostro stile
*Campo richiesto
Invia

N.B.: il numero di accessi all’evento sarà limitato e contingentato in rispetto alle più recenti norme sanitarie in merito al Covid 19

INGRESSO E BIGLIETTERIA

Orto Botanico di Roma – Sapienza Università di Roma

Largo Cristina di Svezia, 23 A – 24 00165 Roma RM
(quartiere Trastevere)

N.B. Per disposizioni del Museo Orto Botanico non è consentito l’accesso agli animali

Orto Botanico di Roma